Mosche

5 Infestante 5 Mosche

Mosche

Informazioni e approfondimenti

Nome latino Muscomorpha

Ordine Ditteri

CHE ASPETTO HANNO LE MOSCHE?

Ci sono migliaia di specie di mosche ma appartengono tutte all’ordine Ditteri, che significa “a due ali”. Questa caratteristica gli permette di volare ma soprattutto di trasportare e depositare una molteplicità di batteri da zona a zona.

CICLO DI VITA E RIPRODUZIONE

L’evoluzione delle mosche comprende un ciclo di vita di quattro fasi. Da uovo, le mosche subiscono due stadi (larvale e pupale) prima di diventare adulte. A seconda della specie, l’aspettativa di vita di una mosca varia dagli otto giorni ai due mesi mentre, in pochi casi, fino a un anno.

Una coppia di mosche può produrre più di 1 milione di discendenti attraverso la prole dei loro discendenti nel giro di poche settimane.

UOVA

Il ciclo vitale della mosca inizia quando una femmina fecondata trova un luogo adatto per deporre le uova. Il luogo ideale è dove, alla schiusa delle uova, le larve possano mangiare con facilità. Ad esempio mucchi di spazzatura, feci o altro materiale organico umido e in decomposizione. In alcuni casi, le uova fecondate si schiudono in meno di 24 ore.

LARVE

Le larve si nutrono di materiale organico per diversi giorni o settimane, immagazzinando abbastanza proteine ​​e sostanze nutritive per affrontare il prossimo stadio, quello di pupe.

PUPALE

Quando le larve crescono, lasciano la loro fonte di cibo e cercano luoghi aridi e bui all’interno dei quali impuparsi. Durante la fase di pupa, da larve senza gambe diventano adulti con sei zampe, occhi composti e un paio di ali.

ADULTO

Il tempo di sviluppo dall’uovo all’adulto varia a seconda della specie, delle condizioni ambientali e dell’abbondanza di cibo. Alcune mosche possono completare il loro sviluppo nel giro di un paio di settimane.

COME SONO ARRIVATE LE MOSCHE?

Ci sono ipotesi diverse, le mosche possono entrare nelle case attraverso i prodotti alimentari (moscerini della frutta) o grazie a finestre e porte aperte. Possono anche svilupparsi nella materia organica in decomposizione degli scarichi nonché infestare animali morti nei muri, nei solai o in altri luoghi nascosti all’interno della casa.

MOSCHE DEL RISTORANTE

Un’infestazione da mosche rappresenta un serio rischio per l’igiene e, sfortunatamente, prediligono l’habitat dei ristoranti. È noto che le mosche trasportino numerose malattie tra cui la tubercolosi, il tifo e il colera. Le mosche si nutrono di rifiuti organici in decomposizione, in questo modo trasferiscono i patogeni sul cibo umano e sulle superfici di preparazione del cibo.

L’igiene è fondamentale per impedire alle mosche di infestare la cucina di un ristorante. Tenere puliti i secchi della spazzatura, gli scarichi e le trappole. I ripiani ed i ceppi dovrebbero essere puliti regolarmente. Tutto il cibo deve rimanere refrigerato quando non viene utilizzato. Tenere le porte e le finestre chiuse il più possibile per impedirne l’ingresso dall’esterno. A volte i grandi ventilatori, chiamati “barriere d’aria”, sono efficaci nel tenere le mosche fuori dai ristoranti.

MOSCHE DI FOGNA

Esistono più specie di mosche che possono essere associate alle fogne e chiamate mosche di fogna. In piccole quantità possono essere utili per abbattere il materiale che blocca i tubi di scarico. Tuttavia, le infestazioni da mosche di fogna possono creare gravi rischi per la salute.

A volte indicate come “mosche falene”, le mosche delle fogne hanno la caratteristica principale di essere pelose (sia corpo che ali). Le mosche di fogna adulte possono vivere fino ad un mese. Hanno un ciclo di riproduzione rapido e le infestazioni sono abbastanza comuni.

Dopo che una femmina depone le uova in un ambiente umido e ricco di sostanze nutritive, emergono piccole larve sotto forma di vermi pallidi. Le larve di mosca di fogna sono sorprendentemente resistenti e sono note per sopravvivere anche a repentini cambi di temperatura. Queste larve sono anche in grado di sopravvivere in ambienti a bassissimo contenuto di ossigeno.

Se stai combattendo un’infestazione da mosche di fogna, inizia eliminando i loro siti di riproduzione. Pulire gli scarichi sospetti con un detergente, anche commerciale, e strofinare energicamente con una spazzola a manico lungo. Se hai difficoltà a liberare la tua casa dalle mosche di fogna adulte, contatta il tuo professionista Zucchet per la disinfestazione.

MOSCHE DELLA SPAZZATURA

La mosca domestica è denominata anche mosca della spazzatura per via della predisposizione alla deposizione delle uova presso materiale organico in decomposizione. Le loro abitudini alimentari le rendono incredibilmente antigeniche, specialmente se sono presenti in gran numero.

Nelle case possono deporre le uova nei bidoni della spazzatura, nel cibo trascurato o nel corpo di un piccolo animale morto (come un topo o un uccello). Le uova si schiudono in larve comunemente chiamate vermi. I vermi si nutrono di materia organica in decomposizione, immagazzinando abbastanza nutrimento per sopravvivere allo stadio di pupa. La minzione dura diversi giorni, a seconda delle specie e delle condizioni, durante i quali alle larve crescono zampe, ali e occhi. La mosca emerge quindi adulta ed è pronta per nutrirsi e riprodursi nel giro di poche ore o giorni.

COME FACCIO A SBARAZZARMI DELLE MOSCHE?

Come opera la Zucchet

La Zucchet ha imparato e perfezionato grazie a oltre 70 anni di esperienza, tutti i metodi di lotta contro le infestazioni da Mosche. Data la diversità di ogni ambiente e situazione, i tecnici della Zucchet identificheranno un programma mirato a risolvere la vostra situazione applicando le più moderne tecnologie.

CHIAMA IL NUMERO VERDE GRATUITO 800-000-002

 

Hai un problema di infestazione?

Contattaci e troveremo insieme la soluzione giusta per te.

    Chiama ora il numero verde

    per parlare con un tecnico che ti aiuterà a trovare la soluzione migliore per la tua disinfestazione

    Chiamata gratuita

    Conosci qualcuno che ha problemi di infestazione o deve sanificare l'abitazione, l'azienda o un ente?

    condividi questa pagina